Unity Interlaboratory Program

Unity Interlab Program

 

La partecipazione a un programma interlaboratorio di qualità è importante come mai prima d'ora per garantire il livello di affidabilità e precisione dei sistemi di analisi dei laboratori.

Nessun programma al mondo è più potente ed efficace nel fornire informazioni e migliorare le prestazioni analitiche del proprio laboratorio del programma interlaboratorio Unit di Bio-Rad, che vi consente di:

Data Management Solutions
  • Unirvi agli oltre mille sedi di laboratori partecipanti a livello mondiale, più di qualsiasi altro programma interlaboratorio.
  • Entrare a far parte dei grandi gruppi interlaboratorio Bio-Rad, di importanza critica per consentire il confronto fra sistemi omogenei.
  • Individuare le opportunità di miglioramento dei processi analitici.
  • Aumentare la fiducia nei risultati dei test proficiency.
  • Identificare le tendenze o gli shift non riconosciuti che possono verificarsi nei periodi tra i test proficiency.
  • Ricevere report on demand di confronto interlaboratorio per la risoluzione dei problemi in tempo reale, senza alcuna scadenza richiesta per la data di presentazione.
  • Ricevere report mensili di routine con scadenze regolari di presentazione dei dati, per massimizzare le dimensioni dei gruppi omogenei.
  • Inviare i dati in formato elettronico con il sistema software di gestione dei dati Unity.
  • Ricevere report e altri informazioni rapidamente tramite Internet con QCNet™.
Unity Interlab Brochure
• "... per l'autovalutazione del laboratorio, sono utili i parametri bias e imprecisione relativa basati su gruppi omogenei."
— CLSI (ex NCCLS), C24-A2, Vol. 19, N. 5
• "Il laboratorio è tenuto a partecipare a confronti interlaboratorio..."
— ISO 15189: 2003(E), Sottoclausola 5.6.4.

Rilevamento di errori nel proprio sistema di analisi

Senza un programma interlaboratorio di alta qualità, il proprio laboratorio potrebbe non essere consapevole di cambiamenti graduali o improvvisi nel proprio sistema di analisi, spesso causati da eventi come riformulazioni di reagenti o calibratori, modifiche di normalizzazione o cambiamenti nei software degli strumenti. Un programma interlaboratorio consente al laboratorio di individuare tali shift e tendenze e aiuta a verificare il grado di affidabilità delle analisi di laboratorio.

Miglioramento dei risultati nei test proficiency

Un programma interlaboratorio può inoltre aumentare la propria fiducia nei test proficiency. Se il laboratorio fornisce buoni risultati rispetto ad altri laboratori partecipanti al programma interlaboratorio, si avranno anche buone probabilità di ottenere risultati positivi rispetto agli altri laboratori che partecipano al programma di test proficiency.

Alcuni potranno sostenere che un programma di test proficiency fornisce informazioni sufficienti per misurare le prestazioni generali del sistema di analisi. Questa affermazione non è assolutamente corretta.

  • I test proficiency forniscono unicamente un'istantanea delle prestazioni del laboratorio e non devono sostituire il controllo qualità giornaliero con un programma interlaboratorio.
  • Ottenere prestazioni accettabili nel giorno in cui si esegue il test proficiency non garantisce che si otterranno analisi affidabili tutti i giorni.
  • La partecipazione a un programma interlaboratorio è il modo migliore per garantire la massima fiducia nelle prestazioni giornaliere dei sistemi di analisi, specialmente con un programma che offre la possibilità opzionale di ricevere feedback interlaboratorio istantaneo on demand.

Un programma interlaboratorio, due opzioni preziose

Bio-Rad è lieta di offrire ai laboratori che utilizzano il software di gestione dei dati Unity la capacità di ricevere report on-demand InstantQC™ oltre ai report interlaboratorio standard mensili di Unity. Ciò consente ai laboratori di sfruttare il meglio di entrambi i prodotti.

InstantQC permette di confrontare i risultati di controllo con quelli di altri laboratori in qualsiasi momento. È particolarmente utile per risolvere i problemi legati alle prestazioni dei sistemi di analisi in quanto velocizza i tempi di refertazione.

L'invio di dati mensile a Unity, invece, viene richiesto una volta al mese per assicurare che la dimensione dei gruppi di contrasto sia massimizzata per la verifica periodica e regolare del proprio sistema di analisi. I report mensili di Unity sono più completi dei report InstantQC. Entrambi i tipi di report sono disponibili sul sito Web QCNet per praticità.

 

"Il confronto dei nostri dati con un gruppo omogeneo assicura che i dati dei pazienti ottenuti siano affidabili."
— Supervisore di laboratorio, Scuola di medicina
"I report sono chiari e facili da leggere e comprendere. Per ciascuna analisi, i report Unity del nostro laboratorio mostrano un riepilogo dei nostri dati, il nostro gruppo di strumenti e il nostro gruppo di metodi—i report sono semplici."
— Chimico clinico, laboratorio dell'ospedale
"La documentazione dei controlli Bio-Rad che utilizzano il programma di CQ Unity è stata ben accettata dagli ispettori CAP. Controllo qualità senza preoccupazioni."
— Direttore del laboratorio, Centro sanitario

"I laboratori sono incoraggiati a partecipare attivamente ai programmi di CQ interlaboratorio..."
— CLSI (ex NCCLS), C24-A2, Vol. 19, N. 5.

Organizzazioni professionali

Accesso / Iscrizione Nuovo Utente

Accesso / Iscrizione Nuovo Utente
Accesso Non sei registrato?
Nome Utente
Password
  

.